SAN GENNARO MADE IN CHINA

di Michele Serio

Gennaro Scognamiglio si fidanza con Cristina, la ragazza più carina della scuola e quando all’improvviso lei scompare, il ragazzo non è convinto delle spiegazioni che gli vengono fornite. Decide così di far luce sull’accaduto e, cercando Cristina, si trova a combattere addirittura contro un esponente della Triade, soprannominato la Tigre, il referente del governo cinese sul suolo napoletano. Gennaro, che è un ragazzo imbranato e balbuziente, si trova coinvolto in una cospirazione internazionale che richiederebbe come protagonista un macho da film e non certo un nerd come lui ‘che ha imparato a tagliarsi le unghie da solo alla preoccupante età di sedici anni’. Ma gli eventi incalzano. Politici e delinquenti locali entrano in ballo. Il destino di Gennaro sembra segnato perché sa troppo. Riuscirà il nostro eroe a ritrovare la sua Cristina e soprattutto ce la farà a salvare la propria anima oltre che la vita?

san-gennaro-made-in-china-libro

ISBN 978-88-6872-029-2
Collana L’Arcobaleno
Formato 13×20
Pagine 312

Michele-Serio-Scrittore
Michele Serio vive e lavora a Napoli. Ha esordito come musicista. In seguito, come autore teatrale ha messo in scena numerosi lavori tra i quali Fiaboplast con cui ha vinto il premio Stregatto. Come narratore i suoi principali romanzi sono Pizzeria Inferno (Baldini e Castoldi, seconda edizione: Homo Scrivens 2012, con prefazione di Valerio Evangelisti); Nero Metropolitano (Baldini e Castoldi 1999), definito da Niccolò Ammaniti “il miglior libro dell’anno”; La dote (Flaccovio), tradotti in Francia, Spagna, Grecia, Germania. La sua più recente opera narrativa è Così parlò il Mostro (Homo Scrivens 2014). Ha scritto programmi per la radio e la televisione, sceneggiature cinematografiche e articoli per numerosi quotidiani e riviste.

Rassegna stampa

CORRIERE DELLA SERA

BRESCIA OGGI

CORRIERE DEL MEZZOGIORNO

IL MATTINO