PATER FAMILIAS

di Massimo Cacciapuoti

Un romanzo lirico e neorealista su un gruppo di ragazzi di periferia, che la vita ha messo con le spalle al muro.

Matteo, un ragazzo di 30 anni, ritorna dopo dieci anni di assenza nel suo paese natio vicino Napoli. Percorrere le strade e le piazze del paese rievoca in Matteo ricordi ed emozioni che si aprono in continue ed improvvise visioni, in cui il passato ed il presente si mescolano in un vortice senza fine. Rivede con gli occhi e con la mente le vite degli amici che non ci sono più: Roberto, morto cadendo da un palazzo terremotato; Antimo, ucciso da un carabiniere nel corso di una rapina; Geggè, che si uccide perché il padre gli ha rubato i risparmi del lavoro; e poi Michele, Rosa, Ciro, Anna… Lui era uno di loro, e ora è tornato per fare i conti con quel tragico passato…

SPEDIZIONE GRATUITA 

PATER-FAMILIAS

ISBN 978-88-6872-0420-7
Collana L’Arcobaleno
Formato 13×20
Pagine 256

Massimo-Cacciapuoti

Massimo Cacciapuoti è nato a Giugliano in Campania (NA), dove vive e lavora. È autoredei romanzi L’ubbidienza (Rizzoli, 2004), L’abito da sposa (Garzanti, 2006), Esco presto la mattina (Garzanti, 2009), Non molto lontano da qui (Garzanti, 2011), Va tutto bene (Barbera, 2012) e Noi due oltre le nuvole (Garzanti, 2014). Pater familias è il suo primo romanzo, da cui è stato tratto l’omonimo e pluripremiato film di Francesco Patierno.

Rassegna stampa

LIBROMONDO

NUOVE PAGINE 15/12