Edizioni Cento Autori

I libri sono gli amici più veri e sinceri, e basterebbe questo per farli amare.

Edizioni Cento Autori viene fondata a Villaricca, in provincia di Napoli, nel 2007 da Pietro Valente, imprenditore e presidente dell’Associazione Ali con fervore e amore per la letteratura.

Edizioni Cento Autori vuole continuare in un progetto editoriale di qualità che metta in contatto le emozioni dell’autore con quelle del lettore attraverso lo strumento più bello del mondo, il libro.

La casa editrice propone sin dall’inizio un catalogo molto ricco e fortemente connotato per confermarsi nel corso degli anni una realtà letteraria solida e concreta.

Nel 2013, prende il via la collana L’Arcobaleno, all’interno di questo catalogo si trovano diversi generi letterari, ognuno caratterizzato da una sfumatura di colore diverso della copertina, ma uniti da un unico comune denominatore: la narrativa d’autore. La collana racchiude titoli di autori quali: Maurizio de Giovanni, Cinzia Tani e Peppe Lanzetta, e stranieri, come Andreu Martín, Raymond Benson, Robert Markham, (pseudonimo di Kingsley Amis), e John Gardner autori dei romanzi della saga ufficiale di James Bond. ( James Bond 007. Il colonnello Sun 2014; James Bond 007. Rinnovo di licenza 2015).

Per la saggistica, invece, abbiamo la collana Fatti & Misfatti, con titoli come: Il Casalese, Lega SpA, Francesca e il Cavaliere, Recessione, La lunga crisi, Mafie. Tutti libri di inchiesta e denuncia che spesso hanno preannunciato con anticipo lo sviluppo di scenari futuri su temi importanti della cronaca, dell’economia e della politica.

Nel 2015 viene inaugurata la collana rosa di chick-lit A cuor leggero libri in cui le storie d’amore sono raccontate con leggerezza e ironia.

Le ultime scommesse della casa editrice sono la collana I Classici di Cento Autori, racconti di grandi scrittori della letteratura italiana e straniera in un pratico formato tascabile, e le storie per giovani adulti della collana Storie per crescere, inaugurata dalla firma prestigiosa di Massimo Carlotto con Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel e diretta dalla scrittrice Pina Varriale.

Non manca poi l’attenzione per gli scrittori esordienti. Ogni anno infatti la casa editrice pubblica i racconti e le fiabe vincitrici del concorso: “Il Racconto nel cassetto” – Premio Città di Villaricca, concorso letterario per autori emergenti che ha preso il via nel nel 2002.